DANIELA ALIBRANDI PRESENTA IL SUO ULTIMO ROMANZO

0
23

I DELITTI DEL MUGNONE, GIOVEDÍ 27 GIUGNO ALLA BANDITACCIA CON AGOSTINO DE ANGELIS.

Giovedì 27 giugno alle 17:30 l’evento all’interno della Necropoli Etrusca della Banditaccia, nell’area antistante la sala Mengarelli, la Prima Nazionale del romanzo MultiDimensionCrime di Daniela Alibrandi, “I delitti del Mugnone” uscito in libreria da pochi giorni per il dinamico Morellini Editore, che lo ha reso anche Extended Book.

L’evento, promosso dal Parco Archeologico Cerveteri Tarquinia con la disponibilità del direttore del Vincenzo Bellelli, patrocinato dalla Regione Lazio, dalla Città Metropolitana di Roma Capitale e dal Comune di Cerveteri, si inserisce nel progetto Sulla Strada degli Etruschi, ideato dall’attore e regista Agostino De Angelis, organizzato  dall’associazione culturale Archeothéatron di Desirèe Arlotta.

Tale progetto, con le varie iniziative che si sono svolte e le numerose altre in programma, si pone l’obiettivo di valorizzare i siti e i tesori archeologici e paesaggistici della nostra terra, attraverso manifestazioni culturali e artistiche di grande spessore e rilievo. Basta ricordare gli affollati e acclamati incontri presso la Tomba delle Cinque Sedie e all’interno del Criptoportico della Villa di Pompeo, nonché nella Necropoli Etrusca di Tarquinia, per citarne solo alcuni.

Non sarà un semplice evento, la cui presentazione sarà affidata alla speaker televisiva Alessandra de Antoniis, ma anche un dialogo a tutto campo e l’analisi dei nuovi confini raggiunti in campo letterario (MDCrime) ed editoriale (Extended Book), innovativi fenomeni che stanno accendendo un grande interesse in Italia e all’estero. Ad arricchire l’incontro la presenza del criminologo forense dott. Gianluca Di Pietrantonio, con il quale si entrerà nel merito delle affascinanti teorie criminologiche, indispensabili per comprendere l’efferatezza dei delitti descritti nel romanzo. La travolgente teatralizzazione di alcune parti dell’opera da parte dell’attore e regista Agostino De Angelis sarà imperdibile e la voce melodiosa di Mariapia Gallinari emozionerà i presenti con i motivi in voga nei mitici anni Ottanta, periodo nel quale è ambientata la trama.