COVID-19: I GATTI NON DIFFONDONO IL VIRUS

0
1283
gatti

Potete stare tranquilli i vostri amici a quattro zampe non diffondono il virus e non possono essere contagiati.

a cura di Barbara e Cristina Civinini*

Il coronavirus canino e felino non è pericoloso per l’uomo. Come spiega l’Organizzazione Mondiale della Sanità (W.H.O. World Health Organization) non c’è alcuna evidenza che gli animali domestici possano essere veicolo dell’epidemia di coronavirus.

L’ha riaffermato in questi giorni anche il ministero della Salute. “Al momento – riporta la precisazione del ministero – non vi è alcuna evidenza scientifica che gli animali da compagnia, quali cani e gatti, abbiano contratto l’infezione o possano diffonderla. L’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA) invita tutti ad avere un comportamento responsabile e sereno, seguendo le indicazioni delle autorità sanitarie, evitando di dare ascolto alle voci che si sono diffuse sui social network in merito al pericolo di contagio proveniente dagli animali da compagnia. Così, ribadiamo, non è: i nostri pet, ma anche i randagi, non sono veicolo del contagio né possono essere contagiati”.

I gatti non diffondono il virus

Il Coronavirus – spiegano gli zoofili vicini a ENPA – sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Il Coronavirus responsabile dell’epidemia che sta interessando il mondo intero – più conosciuto come coronavirus di Wuhan – è il “COVID-19” dove “CO” sta per corona, “VI” per virus, “D” per disease (malattia) e “19” indica l’anno in cui si è manifestata. Inoltre, a causa della presenza di alcune malattie degli animali contagiose, diverse da quelle provocate dal Covid-19, solo pochi animali vivi e prodotti animali non trasformati sono autorizzati per l’importazione nell’Unione europea dalla Cina. Non vi è alcuna prova – sostiene il ministero della Salute – che uno qualsiasi degli animali, o dei prodotti di origine animale, autorizzati all’entrata nell’Unione europea rappresenti un rischio per la salute dei cittadini dell’UE.

Per scaricare in formato PDF il pieghevole informativo dell’Istituto Superiore di Sanità: http://www.enpamonza.it/wp-content/uploads/2020/02/10-comportamenti-da-seguire.pdf

*Colonia felina del castello di Santa Severa

Gli amici degli Aristogatti 

https://gliaristogatti.wordpress.com