Covid-19, c’è chi ancora prende il caffè al bar. A Cerveteri chiuso il lungomare

0
3224

Numerosi clienti anche in questi giorni hanno consumato caffè e cappuccino come se nulla fosse nei bar all’interno dei distributori di benzina. E intanto la Polizia locale ha chiuso il lungomare di Campo di Mare per il troppo assembramento di persone. 

Bar ancora aperti nelle città? Sembrerà strano ma la saracinesca di alcuni esercizi non è rimasta abbassata poiché questi tipi di locali, collocati all’interno di un distributore di benzina, secondo la normativa possono continuare l’attività. Ecco perché numerosi cittadini in questi giorni hanno continuato a prendere caffè e mangiare un cornetto come se nulla fosse. A Ladispoli tuttavia queste attività avrebbero comunque chiuso ma non a Cerveteri, dove si è registrata un afflusso di persone. Una decisione poco chiara comunque che potrebbe portare i cittadini ad accalcarsi in un bar aperto, e di conseguenza spingere le forze dell’ordine ad effettuare dei controlli. Intanto a Marina di Cerveteri è stato chiuso al transito delle auto il lungomare di Campo di Mare proprio per gli assembramenti. Lo ha comunicato il sindaco, Alessio Pascucci.