Corsi d’acqua ed edifici pubblici monitorati dalla Protezione civile 

0
104
maltempo lazio

Ore 20 – Percorrendo Via Settevene Palo, in particolare modo in prossimità del cavalcavia di l’uscita/entrata a Cerveteri e all’altezza della rotonda prima del cavalcavia d’ingresso a Ladispoli, l’acqua non defluisce correttamente. Si consiglia massima prudenza nel percorrerli, il manto stradale disconnesso crea veri e propri laghetti e risulta difficile comprendere la profondità della buca. Insieme alla scarsa illuminazione rendono antipatica la percorrenza.  

Di seguito il comunicato dell’amministrazione comunale: allerta meteo.

“La Protezione civile – annuncia il sindaco Alessandro Grando – sta monitorando il territorio di Ladispoli per verificare eventuali criticità causate dall’ondata di forte maltempo che si sta abbattendo sul litorale. Corsi d’acqua, parchi ed edifici pubblici sono costantemente controllati dai volontari di concerto con la polizia locale. A seguire l’evolversi della situazione è il delegato alla Protezione civile Roberto De Luca, particolare attenzione è rivolta alle conseguenze delle mareggiate che dalla scorsa notte stanno colpendo la costa di Ladispoli”.