Coronavirus, due casi di contagio a Roma

0
429
virus

Primi due casi di contagio di coronavirus nel nostro Paese, ad annunciarlo il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Si tratta di due turisti cinesi in Italia da 10 giorni, arrivati a Roma mercoledì scorso. La stanza d’albergo in via Cavour dove alloggiavano è stata sigillata, mentre la coppia è ora ricoverata al centro di malattie infettive dello Spallanzani. Tutta la comitiva che viaggiava con i due è stata fermata e scortata per i dovuti controlli in ospedale. Mentre risultano negativi i test effettuati sui due passeggeri sulla nave da crociera Costa Smeralda ferma da ieri a Civitavecchia. La coppia originaria di Macao avrebbe una semplice influenza. Nessun pericolo di contagio da coronavirus per le oltre 7000 persone a bordo, il Ministero della Salute ha dato il via libera allo sbarco per i 1700 passeggeri giunti a fine tour.