Consiglio comunale domani a Cerveteri

0
765
foto di repertorio
 
Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2017 e l’esame ed approvazione degli indirizzi generali di governo.

Questi i punti principali dell’Ordine del Giorno del prossimo Consiglio comunale di Cerveteri, convocato dal Presidente del Consiglio comunale Carmelo Travaglia per lunedì 31 luglio alle ore 18.30 all’interno dell’Aula consiliare del Palazzo del Granarone.
“Porteremo all’approvazione dell’Aula due punti molto importanti all’interno dell’Amministrazione comunale – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – il primo è l’assestamento di bilancio, uno strumento giuridico e contabile con il quale si aggiorna il bilancio di previsione annuale nel caso in cui si fossero verificate nuove esigenze di spesa da parte dell’Ente in alcuni settori nel corso dell’anno. L’altro punto è l’approvazione degli indirizzi generali di governo, ovvero una relazione, programma elettorale alla mano, dei progetti che l’Amministrazione comunale intende portare a compimento durante il suo mandato”.
“Anche quest’anno dobbiamo fare i conti con le forti ristrettezze che il Governo Centrale impone sugli Enti Locali in termini di riduzione della spesa pubblica – ha dichiarato Giuseppe Zito, Vicesindaco del Comune di Cerveteri e Assessore alla Pianificazione Territoriale ed Economica – in questi anni abbiamo riqualificato la spesa all’interno del bilancio comunale e attuato una serie politica di lotta agli sprechi. La progressiva mancanza di risorse ci conduce però al punto di non riuscire a garantire neanche le spese obbligatorie e che nei prossimi mesi l’Amministrazione ci chiamerà a svolgere una profonda riflessione sulla ristrutturazione dei servizi”.
La convocazione con tutti gli altri punti all’Ordine del Giorno è pubblicata sul sitowww.comune.cerveteri.rm.it. Come sempre, i lavori del Consiglio comunale sono disponibili in diretta streaming al sito http://www.magnetofono.it/streaming/cerveteri/. Una volta collegati è sufficiente cliccare la scritta LIVE in alto a sinistra. Anche Radio Lyra Caere, storica emittente locale, trasmetterà le sedute sulle frequenze in FM 91.500 e 103.700