CONCORSO A PREMI: LUMINARIE DAL RICICLO

0
96
concorso a prem
Luminarie. Concorso a premi

In palio premi da 2.000, 1.000 e 500 euro per i primi tre classificati. Iscrizioni aperte fino al 15 novembre.

C’è tempo fino al 15 novembre per iscriversi al 2° Concorso artistico LUMINARIE CON MATERIALE DI RICICLO per la progettazione e realizzazione di decorazioni natalizie con materiali di riciclo, organizzato dall’Associazione culturale ‘Event Art’, nell’ambito della III edizione del ‘Natale Insieme’, in collaborazione con il Comune di Cori (LT) e il patrocinio di: Regione Lazio, Consiglio Regionale del Lazio, Provincia di Latina e ‘Cori e Giulianello in Rete’.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare al tema degli scarti e del loro riutilizzo, educare al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico, facendo dell’arte e della creatività strumenti di educazione civica. I concorrenti dovranno ispirarsi al riciclo creativo e creare opere innovative di eco-design a partire da materiali che hanno già avuto una loro storia. Possono partecipare opere che abbiano le caratteristiche di arredo urbano (eco-design per l’esterno: sedute, giochi, luminarie sospese e sculture di qualsiasi tipo), con l’unica prerogativa di illuminare il Natale.

Il bando è aperto a singoli o gruppi, anche gruppi scolastici. L’opera dovrà essere realizzata esclusivamente con materiali di riciclo e riuso e facilmente trasportabile (formato minimo 1X1 se piana, 1X1X2 se tridimensionale mentre le misure massime sono libere). La tecnica è libera ed è autorizzato l’uso di colori e parti di assemblaggio: chiodi, viti, colle, ecc.

Tutte le opere selezionate saranno esposte come arredo urbano nella città di Cori in occasione della III edizione del Natale Insieme, che si terrà il 14 e 15 dicembre. Una giuria di esperti decreterà i primi 3 classificati che riceveranno, rispettivamente, 2.000€, 1.000€ e 500€. La premiazione avverrà il 15 dicembre 2019.

L’iscrizione è subordinata al versamento di una quota di partecipazione, alla compilazione del formulario di candidatura e all’invio della documentazione prevista dal regolamento, disponibile, insieme al modulo di domanda, qui.