Compare un cartello provocatorio, finisce in tribunale piazza Almirante a Ladispoli

0
367

Era nell’aria che qualcosa sarebbe accaduto dopo la cerimonia di intitolazione di piazza Almirante a Ladispoli sabato scorso. Se la massiccia presenza delle forze dell’ordine ha impedito che succedessero incidenti a causa della contro manifestazione organizzata da partiti ed associazioni di Sinistra, la scorsa notte qualcuno ha deciso di andare ad affiggere una targa sotto quella che indica il nome della piazza. Un’azione che ora costerà una denuncia agli autori che, qualora identificati dalle telecamere di sicurezza della zona, dovranno rispondere penalmente di un atto inutile. In Italia, come è stato detto durante la cerimonia, esistono 87 tra strade, piazze, ponti e giardini intitolati allo storico segretario politico del Msi. Solo a Ladispoli è successo tutto questo polverone.