Clarissa Consalvi di Cerveteri approda alle finali nazionali studentesche Kinder+ Sport

0
276
di Fabio Nori
Da grande sogna di lavorare nel  mondo dello sport, ma a 14 anni Clarissa Consalvi  aspira a diventare una brava atleta nella disciplina” orienteering”:  in sintesi  uno sport  che consiste in un percorso tra i boschi  caratterizzato da punti di controllo chiamati lanterne.

Ed è cosi, con forza e coraggio, che la studentessa ha rappresentato il suo istituto di Cerveteri, il Salvo D’Acquisto, nella gara organizzata da Kinder +Sport . patrocinata dal Coni,  arrivando sul gradino più alto del podio. Grande soddisfazione per l’atleta etrusca in procinto di sfidarsi per il titolo nazionale dal 26 al 29 settembre in Calabria.  Alla giovane studentessa, infatti, spetta una  finale dalle mille emozioni dato che vi parteciperanno i più bravi degli under 14 della penisola. Uno sport, insomma, per il quale sembra avere una spiccata vocazione. Qualche giorno fa  nei giochi studenteschi ha culminato la sua prestazione con una vittoria bellissima, altro primo posto da incorniciare. Le premesse sono buone per la corritrice cerite che ogni giorno si allena con l’Atletica di Cerveteri guidata da Loredana Ricci.