Civitavecchia nella rete europea dei porti Core

0
225

Il porto di Civitavecchia è stato inserito nella rete europea dei porti Core, un traguardo storico risultato delle modifiche apportate oggi al regolamento europeo sulle Ten-T. Si tratta di un’enorme opportunità per il futuro del nostro territorio e di tutto il Lazio e del Centro Italia – dichiara Angelo Camilli, Presidente di Unindustria –  Tale riconoscimento lo eleva a uno degli scali più importanti del continente, mettendolo al pari delle altre infrastrutture marittime di capitali e grandi città europee. E prosegue – “In qualità di porto Core Civitavecchia ora avrà la possibilità di accedere a ingenti fondi europei, con ricadute positive per l’economia non solo del territorio ma dell’intero Paese. Un ringraziamento per il grande lavoro svolto va alla Regione Lazio e a Pino Musolino, Presidente Autorità Portuale di Civitavecchia, che hanno lavorato attivamente per raggiungere questo storico obiettivo”.