Ciambellone all’acqua: la ricetta senza lievito

0
205
ciambellone

Un dolce buono, facile, adatto a tutti.

Chi l’ha detto che per essere buono, un dolce debba per forza contenere uova, latte e lievito? La ricetta per preparare un ciambellone in casa gustoso anche con la dispensa sguarnita di tutti gli ingredienti previsti nella tradizionale pasticceria.

Nata per soddisfare il desiderio di gustare un dolce nonostante la presenza di intolleranza o allergia o solo per scelta, la ricetta prevede i seguenti ingredienti:

  • 300 grammi di farina
  • 300 zucchero
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale
  • 30 grammi di cacao in polvere
  • 240 ml di acqua
  • 80 ml di oli di semi di girasole
  • un cucchiaio di aceto di mele

Il risultato è garantito, un ciambellone soffice e gustoso nonostante non contenga le uova, il latte e il burro. Tanto leggero da finire subito! Bicarbonato di sodio e aceto di mele insieme sostituiscono egregiamente il lievito in polvere per dolci, comunemente usato, che in questi giorni sembra essere una rarità. La teglia perfetta per queste dosi è quella di 24 cm di diametro, da ungere con l’olio.

Preparazione: In un contenitore unire lo zucchero, farina, bicarbonato e cacao setacciati. Poi aggiungere, creando due buche nelle polveri miscelate, il cucchiaio di aceto in una e nell’altra l’olio. A questo punto si unisce l’acqua e si mescola velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Cuoce circa 25 minuti in forno statico a 180 gradi.

Per concludere in dolcezza farcire il ciambellone con la marmellata di albicocche e spolverare con lo  zucchero a velo. Ottimo già senza, così è grandioso. Economico, facile e  senza troppe calorie, la torta all’acqua è tra le ricette utili in questo periodo di cambiamento e può rappresentare una valida alternativa ai tradizionali dolci di Pasqua.