Cerveteri, Ufficio Tributi: un solo dipendente per tutti

0
212
ufficio tributi

«Dopo le tante segnalazioni ricevute dai cittadini sulla difficoltà a contattare l’ufficio tributi per avere informazioni e chiarimenti sugli accertamenti Tari, dopo aver fatto presente il problema in consiglio comunale, stamattina abbiamo deciso di andare a verificare la situazione e abbiamo constato che un solo dipendente, al quale va tutta la nostra solidarietà e il nostro grazie, deve ricevere gli utenti con appuntamento, sbrigare le pratiche e rispondere alle centinaia di telefonate giornaliere (almeno in questo aiutato da un dipendente arrivato in mobilità da pochi giorni)… praticamente una missione impossibile.. » spiegano Luca Piergentili e Anna Lisa Belardinelli – che proseguono – «Se questa è la situazione in un ufficio importante come l’ufficio tributi, negli altri le cose non vanno certo meglio, ma i gravi problemi non possono essere giustificati con l’emergenza Covid che li ha sicuramente aggravati, ma non ne è la causa!
Il personale è ridotto ormai ai minimi termini e le pratiche vengono portate avanti con grandissima difficoltà, tanto che in alcuni uffici si deve ricorrere all’aiuto di professionisti esterni. Il poco personale rimasto, tra l’altro, non viene nemmeno gratificato ed è sempre più demotivato. Questo è senza dubbio il risultato del delirio di onnipotenza del Sindaco Pascucci che, credendo di essere super capace, da 8 anni e mezzo ha accentrato a sé anche le funzioni di assessore al personale, il tutto nella più assoluta assenza dei silenti consiglieri di maggioranza il cui unico ruolo, a quanto sembra, è quello di votare a favore delle scelte scellerate di questa amministrazione, secondo noi la peggiore della storia politico amministrativa di Cerveteri!
Vogliamo fare un ringraziamento anche ai volontari della Protezione Civile che, all’ingresso del Parco della Legnara, rispondono agli utenti con cortesia e pazienza».
Anna Lisa Belardinelli (FdI)
Luca Piergentili (Lega)