Cerveteri travolto 3-0 in casa dal Cpc in Coppa Italia

0
120
Esce con le ossa rotta il Cerveteri nell’andata degli ottavi di coppa Italia.

Al Galli davanti alla CPC i cervi si arrendono per 3 a 0. Un risultato che a questo punto compromette il passaggio del turno, una lezione troppo pesante che ha il sapore delle beffa. Sì, perchè tifosi e dirigenza speravano in una ribaltone in Coppa Italia dopo un inizio di campionato deludente.  Anche questa volta c’è un altro boccone amaro da digerire. I goal di Tabarini, Ruggiero e Funari tarpano le ali agli uomini di Zeoli e riempiono di rammarico chi pensava di proseguire in Coppa Italia. Certo non è detta l’ultima, tra una settimana a Civitavecchia c’è il round di ritorno ma troppo enorme il passivo da sperare in un miracolo. Verdeazzuri, dunque , alle prese con un periodo difficile di stagione. Allo stato attuale ci sono tante domande da porsi.