Cerveteri, sparisce un camion in periferia. Parte l’appello social. Indagano i carabinieri

0
628

Furto a Cerveteri nelle campagne dove è stato rubato un camion. L’appello disperato è di una vedova che vive nelle campagne cerveterane del Sasso.

I soliti ignoti hanno agito durante le ore notturne, tagliando il cancello con un frullino a batterie ed eludendo pure l’intervento dei cani da guardia. Poi si sono dileguati facendo perdere le loro tracce nell’oscurità. La notizia ha turbato la comunità anche perché il legittimo proprietario è deceduto poco prima di Natale. Sul fatto indagano i carabinieri della stazione locale, coordinati dalla compagnia di Civitavecchia già sulle tracce dei malviventi.

C’è allerta nelle frazioni agricole soprattutto per l’improvvisa sparizione di mezzi pesanti. La notte tra il 15 e il 16 novembre scorso a farne le spese Gianfranco Fioravanti, delegato all’Agricoltura di Ladispoli. I ladri, in località Monteroni, si erano portati via il suo trattore con l’autobotte a rimorchio per un valore di oltre 150mila euro. Mezzo poi ritrovato in provincia di Latina dopo qualche giorno.