Cerveteri, Sclerosi Multipla: Pausa Caffè devolverà il 10% dell’incasso

0
262
sclerosi multipla

I Volontari di Cerveteri: “grande gesto di generosità e sensibilità da parte di Salvatore e Zuany. Noi, vi aspettiamo sabato 6 marzo in piazza con le Erbe Aromatiche”

Il negozio Pausa Caffè di Salvatore La Gatta, attività del Centro Storico di Cerveteri in Via Giuseppe Mazzini, rivenditrice apprezzata e stimata di macchine e cialde per il caffè sostiene AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Con grande generosità, sensibilità e altruismo infatti, ha deciso di devolvere il 10% dell’incasso della giornata di sabato 6 marzo, in concomitanza del banchetto solidale delle Erbe Aromatiche promosso dall’AISM di Cerveteri in Piazza Aldo Moro, all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e alle attività di Ricerca Scientifica.

“Abbiamo accolto con grande gioia e infinita gratitudine il gesto di Salvatore – dichiarano i Volontari AISM Cerveteri – in un momento difficile come questo, la generosità di Salvatore e di sua moglie Zuany ci ha davvero commosso. Grazie al loro contributo, riusciremo ad incrementare ancor di più i fondi che raccoglieremo dalla vendita delle Erbe Aromatiche per le quali abbiamo già un gran numero di prenotazioni da parte di amici, simpatizzanti e cittadini, sempre presenti quando si tratta di solidarietà. Cogliamo dunque l’occasione per rinnovarvi l’invito a venirci a trovare al banchetto di Piazza Aldo Moro, ma soprattutto ad andare nella giornata di sabato 6 marzo a fare il pieno di cialde e capsule per le vostre macchine del caffè. Oltre a fare un acquisto utile e prezioso per la vostra pausa e colazione mattutina, avrete occasione di contribuire, grazie alla generosità di un commerciante di Cerveteri, di sostenere la raccolta fondi per la Ricerca Scientifica”.

AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla è l’unica organizzazione in Italia che si occupa in modo strutturato e organico di tutti gli aspetti legati alla sclerosi multipla.

La Sclerosi Multipla è una malattia tra le più comuni e più gravi del sistema nervoso centrale: è cronica, imprevedibile, progressivamente invalidante.

Colpisce in numero maggiore le donne, in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini, ed esordisce per lo più tra i 20 e i 40 anni. I sintomi e il decorso della malattia variano da persona a persona. In Italia c’è una nuova diagnosi di SM ogni 3 ore.

Al termine dell’iniziativa delle Erbe Aromatiche di AISM, pensata in occasione della Giornata Internazionale della Donna, l’intero ricavato dalle vendita sommato alla donazione di Pausa Caffè verrà devoluto con regolare bonifico ad AISM e pubblicato su tutti i social e la stampa del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here