Cerveteri, colletta alimentare: raccolte più di 4 tonnellate di alimenti

0
281

Come tradizione anche Cerveteri ha dato il suo fondamentale supporto alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, che  ha visto volontari impegnati davanti ai supermercati di tutta Italia nel raccogliere generi alimentari da devolvere alle persone più povere. Ben nove i supermercati di Cerveteri che hanno aderito alla raccolta.

“Quando ci sono iniziative simili e quando si raggiungono risultati del genere la prima parola che si può dire è la più bella e la più semplice: grazie! Grazie di cuore a tutti i volontari e a tutti i cittadini che con altruismo, generosità e sensibilità hanno messo a disposizione il proprio tempo e hanno donato almeno un prodotto per chi sta passando dei momenti difficili – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – anche quest’anno a Cerveteri si è messa in moto una macchina solidale perfetta, che ha visto coinvolte tantissime realtà di volontariato, che dalle prime ore del mattino, con il sorriso stampato sulle labbra e un grande desiderio di fare del bene al prossimo, buste della spesa alla mano e pettorine identificative indosso, hanno fatto sì che soltanto nella nostra città si raccogliessero più di 4 tonnellate di alimenti. Ancora oggi, Cerveteri ha dimostrato di essere una comunità solidale a tutto tondo”.

A Cerveteri hanno aderito i seguenti supermercati: CARREFOUR di Largo A. Loreti, 2, COOP di Via Paolo Borsellino, PAM di Via Settevene Palo, COOP a Cerenova in Largo Tuscolo, LIDL di Via Sandro Pertini, CONAD di Largo Almuneacar, TODIS di Via Aurelia km 42, HURRÀ in Viale Manzoni ed EUROSPIN davanti la Cantina Cerveteri.