Il Centro destra di Ladispoli si è sfasciato, Forza Italia attacca Alessandro Grando

0
1225
centro socio sanitario

Riceviamo e pubblichiamo da Forza Italia di Ladispoli.

Da alcuni giorni  Forza Italia di Ladispoli riceve attacchi ingenerosi sui giornali e sui social networks in modo molto duro e sopra le righe.

E’ chiaro  a tutti che Forza Italia Ladispoli sta attuando una strategia di allargamento al centro del centrodestra ponendosi in una fase di ascolto e incontrando cittadini, categorie produttive, sociali e tutti coloro che vogliono creare insieme a noi  un nuovo corso con un   progetto serio, concreto, innovativo e riformista per migliorare la qualita’ della vita della citta’.

Il capogruppo di Forza Italia al Comune di Ladispoli Stefano Penge e la Consigliera Franca Asciutto stanno lavorando nel solco della linea direttrice che si e’ data il partito avendo cura di evidenziare alcuni punti programmatici che da sempre contraddistinguono il manifesto dei valori di Forza Italia : Famiglia, Impresa, Lavoro, Sicurezza ed Equità fiscale.

Se nei giorni scorsi abbiamo manifestato interesse per l’iniziativa programmatica assunta da qualche lista civica moderata è perché conosciamo il nostro territorio e abbiamo la consapevolezza che se riusciremo a portare sulle nostre posizioni forze civiche che a Ladispoli hanno dimostrato un ampio consenso non sarà un danno per il centrodestra ma al contrario un contributo per voltare pagina nell’attuale amministrazione. Chi oggi si sorprende per questo dialogo serio e politicamente rigoroso dovrebbe sapere che il centro-sinistra non è sicuramente il nostro approdo finale bensì è ingrandire il centro del centrodestra in coerenza con i nostri valori che ci hanno sempre contraddistinto.

Per questo visto l’importante lavoro che stiamo svolgendo ci ha sorpreso l’attacco del Consigliere Grando che forse condizionato oltre misura dalla sua autocandidatura, ha voluto attaccarci non avendo la visione politica che il principale avversario sia il centrosinistra e non la parte moderata del centrodestra che mai si sognerebbe di fare intromissioni in altri partiti, rispettandone l’autonomia, e allo stesso tempo dando patenti di legittimità e coerenza visto che qualcuno dovrebbe ricordarsi bene i cambi di casacca in questi ultimi 5 anni: Lista Città Nuove, Forza Italia, Noi con Salvini e Cuori ladispolani.

Ci auguriamo che sia stato solo un incidente di percorso dovuto all’inesperienza in quanto siamo pronti sempre a collaborare sui grandi temi che riguardano lo sviluppo della città.

Forza Italia Ladispoli