Di Campo di Mare si parla anche in Francia

0
780

Un quotidiano prestigioso come “Le Figaro” si è occupato di Campo di Mare.

Non purtroppo per motivi turistici e di esaltazione delle qualità delle acque del mare. Bensì per la toccante storia della  piccola Sophie Gallo, una bambina purtroppo non vedente dalla nascita, figlia del titolare dell’Ocean Surf a Campo di Mare, l’unico stabilimento che non ha firmato l’accordo con la società Ostilia. Nell’articolo del giornale francese si parla del commovente incontro della bimba con il Santo Padre.

Poi c’è anche un articolato excursus sulla travagliata storia urbanistica di Campo di Mare, un aggrovigliato nodo che nessuno da mezzo secolo riesce a sciogliere.