Campionati italiani di Canoa: vittoria dell’atleta Sara Mrzyglod

0
281

La canoista residente a Cerveteri campionessa italiana – specialità maratona. 

I Campionati italiani di Canoa disputati nei giorni scorsi a San Giorgio di Nogaro (UD) hanno fatto registrare la vittoria, per il secondo anno consecutivo, dell’atleta di Cerveteri Sara Mrzyglod, che ha così confermato il successo dello scorso anno.

Sara, che gareggia con i colori del prestigioso Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, ha conquistato anche il titolo italiano nella gara di doppio misto, in coppia con Paolo Ranedda.

La giovane canoista ceretana, allenata da Danio Muzi, anche lui residente a Cerenova, è una affermata atleta di caratura internazionale che ha già partecipato, con ottimi risultati, a tre edizioni dei Campionati mondiali di categoria ed è seguita con interesse da alcuni Gruppi sportivi militari.

Sara, innamorata della canoa e del fiume Tevere dal quale si vedono scorci di Roma ineguagliabili, si sottopone, insieme al compagno di sport Paolo futuro ingegnere, a sacrifici ed allenamenti durissimi, finalizzati a conquistare il diritto a partecipare alle Olimpiadi di Parigi 2024.

Per lei, per Paolo e per il loro allenatore Danio sarebbe la realizzazione di un sogno, non facile ma nemmeno impossibile da raggiungere!

Il cognome di Sara denota le sue origini polacche; in questi giorni segue con apprensione quanto sta avvenendo in Ucraina, in quanto suo padre vive in Polonia, vicinissimo alla linea di confine; è orgogliosa di quanto i suoi connazionali stanno facendo per accogliere i profughi ucraini in fuga dalla guerra.

L’attività di Sara e Danio è seguita anche dal presidente dell’Associazione nautica Campo di Mare asd Celso Valerio Caferri, socio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo; insieme stanno valutando la possibilità di incrementare le discipline delle Scuole di Sport dell’Associazione nautica con l’inserimento anche di corsi di canoa in mare.

I due atleti ceretani Sara e Danio hanno ricevuto le congratulazioni dell’Assessora allo Sport del Comune di Cerveteri Federica Battafarano per la conferma del titolo di Campione d’Italia, con l’augurio di coronare il loro sogno di partecipare alle Olimpiadi di Parigi 2024.

Dal presidente dell’Associazione nautica Campo di Mare asd, Celso Valerio Caferri.