Borgo San Martino a Roma per vincere

0
156
Lupi, presidente del Borgo San Martino
C’è la seconda della classe  sulla strada del Borgo San Martino.

Dopo due vittorie di fila, sei punti decisamente rilevanti per la salvezza, il pensiero è rivolto alla trasferta romana contro la Roma Team, candidata alla volata per il salto di categoria. Il Borgo, dunque, va alla ricerca di una prestazione maiuscola ma soprattutto di un risultato importante . LA CLASSIFICA.   Di certo le recenti vittorie e le contemporanee sconfitte delle rivali hanno aumentato la speranza di salvezza. Gli etruschi viaggiano a 23 punti, sei punti di vantaggio dall’ultimo posto utile per la retrocessione occupato dal Centro Giano , e sono a tre punti dal settimo posto. Una situazione, insomma, che appare positiva , ma non deve ingannare poichè ci sono diversi scontri diretti da giocare.

  IL PRESIDENTE LUPI. ” La posizione di classifica che occupiamo non ci esclude dalla lotta per la retrocessione. Le ultime due, sono state vittorie significative, ma non sentenziano il nostro futuro. Io predico umiltà, cali concentrazione potrebbero giocare brutti scherzi. Motivo per cui chiedo alla squadra di tenere alto il morale, la concentrazione, di essere continua negli allenamenti – afferma il massimo dirigente –  domenica ci attende un avversario che ha bisogno di punti per tenersi aggrappato ai posti di testa . Sarà una partita difficile, noi ce la giocheremo a viso aperto, andiamo a Roma per  vincere” I giallo neri del main sponsor Grande Impero chiedono strada a una delle pretendenti alla Promozione. Sulla carta gara delicata, ma in campo ci sono da giocare novanta minuti.