Atto vandalico contro il presidente del Consiglio comunale di Cerveteri

0
1054
Salvatore Orsomando

Non c’è pace per il presidente del Consiglio comunale di Cerveteri, Salvatore Orsomando.

Dopo la bagarre col consigliere Ridolfi dei giorni scorsi ed i rapporti sempre più deteriorati con la maggioranza che lo ha insediato sullo scranno più alto del Granarone, ora per il presidente Orsomando piovono anche atti vandalici.

Poche ora fa ha trovato i vetri della sua automobile in frantumi. Un gesto palesemente teppistico su cui stanno indagando i carabinieri di Cerveteri per scoprire se sia il blitz di qualche teppista ubriaco o dietro ci siano altre ragioni.