Asd Dimensione Danza 2000. “Il Balletto di Cerveteri”

0
1486

Sul territorio da 18 anni, la scuola cerite , considerata a tutti gli effetti come Il Balletto stabile della citta’ di Cerveteri, e’ un chiaro punto di riferimento coreutico di tutto il litorale.

Abbiamo chiesto alla Direttrice artistica Alessandra Ceripa il segreto di questo successo e della capacità di raccogliere un numero tanto elevato di allieve e di allievi.
“ Era l’anno 1993 quando, con già 13 anni di danza classica e moderna alle spalle, decisi di iscrivermi all’Università di Roma nella facoltà I.S.E.F con lo scopo di diventare un’ insegnante preparata e qualificata . E’ stato un grande sacrificio ,considerando che contemporaneamente lavoravo come ballerina in tanti spettacoli televisivi di RAI , di MEDIASET e teatrali . Ma il mio desiderio dell’insegnamento era forte e deciso e riuscii a coronarlo nell’anno 2000 quando fondai la scuola Dimensione danza 2000 nella mia città di Cerveteri.
D’allora ad oggi non ho mai smesso di studiare ma ho continuato ad ampliare la mia formazione rivolta alle tecniche più innovative che questa affascinante arte propone ,pur nel rispetto della rigida tradizione tersicorea, con lo scopo di un insegnamento fondato su una base culturale ed educativa tale da far raggiungere determinati obbiettivi a tutti coloro che frequentano la mia scuola.
Oggi Dimensione danza 2000 e’ una realtà conosciuta, apprezzata, per fortuna anche invidiata, ottimamente inserita nel tessuto sociale della città con una frequenza da molti anni di oltre 200 allieve e allievi suddivisi in 16 corsi .
La formazione, improntata secondo le direttive de M.I.U.R settore Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica, per la riforma dell’Accademia Nazionale di Danza, comprende il settore Ludico Formativo, punto di forza della scuola , sempre più numeroso con la presenza di bambine e bambini dai 3 ai 7 anni . Il lavoro rivolto verso questi “cuccioli” che approcciano al complesso mondo della danza è profondo e ricercato, non dimenticando mai di farli divertire.
Il settore della Tecnica della danza e’ basato sulla conoscenza e l’applicazione dei nuovi linguaggi di danza moderna e contemporanea, ai quali viene affiancato lo studio della tecnica della danza classica.
La scuola inoltre ha una eccellente formazione nel settore della danza hip hop, dove l’insegnamento e’ stato affidato sempre ai migliori esponenti della disciplina.
Del quarto settore Produzione della danza mi riservo di parlarne in un altro momento.
A completamento della loro formazione tutte le allieve e allievi i partecipano gratuitamente al corso di danza acrobatica. A partire dal corso Avanzato tutte le allieve e allievi hanno a disposizione gratuitamente ma obbligatoriamente una sala fitness per il miglioramento delle capacita’ condizionali e Pilates specifico per il danzatore..
Nel corso della nostra storia abbiamo raggiunto grandi traguardi personali, dove ho sempre sostenuto che la vera sfida e’ contro se stessi; ogni piccolo miglioramento e’ un gradino in più verso la vetta. Credo che il successo della mia scuola possa essere riassunto in poche parole : umiltà, autenticità, semplicità, professionalità.
Per questo ho sempre scelto compagni di viaggio di grande spessore, consapevoli che l’insegnamento e’ sinonimo inderogabile di educazione”.
Mi accompagnano in questo anno accademico Andre’ De La Roche, Marta Scarsella, Rachele e Patrizio Ratto, Thaje Dhier, Francesca Ferretti, Giulia Capoccia, Valeria Andreolini, Mantovani Silvia, Luca Pizzurro per la recitazione.
Inoltre da quest’anno la scuola vanta la collaborazione con la Physical Dance di Mvula Sungani ed Emanuela Bianchini per un grande salto di qualità.
Cosa aggiungere……..per capire chi siamo basta entrare nelle nostre sale e respirare l’atmosfera che si respira.