Arrestato sulla via Aurelia spacciatore albanese con sei chili di cocaina

0
1383

Lo avevano notato dal casello di Cerveteri – Ladispoli.

E’ lo hanno seguito fino alle porte di Civitavecchia, convinti che fosse un corriere della droga. Gli agenti della polizia stradale, coordinati dal comandante Claudio Paolini, hanno inferto un duro colpo allo spaccio di stupefacenti nel nostro comprensorio, arrestando un albanese di 40 anni.

Il pusher è stato fermato tra Civitavecchia e Tarquinia ad un posto di blocco, nella sua auto sono state scoperte cinque confezioni da 1,150 kg di cocaina purissima per un totale di quasi sei chili. Valore totale oltre un milione di euro. L’albanese è tradotto nel carcere di Civitavecchia, dovrà rispondere del reato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.