Anna Lisa Belardinelli replica ad Alessio Pascucci

0
855

Riceviamo e pubblichiamo da Anna Lisa Belardinelli.Nonostante il pochissimo tempo a mia disposizione mi trovo costretta a replicare al post del Sindaco Alessio Pascucci, pubblicato anche sull’Ortica, in cui mi viene dato più volte della bugiarda, non ce ne sarebbe bisogno perché la realtà, fortunatamente, è sotto gli occhi di tutti, benché venga negata pure l’evidenza, ma per dovere di informazione nei confronti dei cittadini riaffermerò punto per punto quanto detto:

Opere non realizzate o realizzate male?

Dov’è la Casa della Pace? Non doveva essere in Via Passo di Palo intersezione Via Settevene Palo? Io ad oggi non la vedo perché c’è ancora solo il rudere. E per le opere realizzate male sicuramente tutte assicurate, vogliamo parlare della pista ciclabile di Cerenova che a dir poco fa ridere, della “leccata di asfalto” pre elettorale alle strade con la segnaletica orizzontale che dopo meno di un mese sta già scomparendo, oppure delle strisce pedonali artistiche lasciate a metà?  Anche queste sono bugie?! Direi proprio di no. So che saresti capace di affermare il contrario anche di fronte all’evidenza, ma voglio essere ottimista e credere che avrai il buon gusto di non replicare.

Grandi progetti di dubbia legittimità (variante al PRG) che probabilmente non avranno nessun seguito?

La candidata-avvocato non ha nessuna esperienza amministrativa. BUGIA Alessio, sai benissimo che sono stata per anni l’avvocato del Comune (oltre ad averci lavorato come dipendente scrivendo anche delibere) perché eri già lì e sai benissimo che più volte ho rilasciato pareri proprio sulla legittimità amministrativa di atti a diversi uffici ed organi compreso il Sindaco. L’approvazione in Consiglio Comunale non garantisce la legittimità di un atto amministrativo tanto che lo stesso può essere impugnato al TAR entro 30 giorni dalla pubblicazione, quindi se dici che un atto approvato in Consiglio Comunale è più che valido, nessun dubbio sulla sua legittimità sei tu a dimostrare di non avere esperienza amministrativa. Oltre al ricorso al TAR, ancora possibile, io mi riferivo al fatto che questo atto dovrà essere approvato in Regione e visto le lacune e mancanze del procedimento amministrativo, ripeto, dubito che sarà approvato. Forse ti sei confuso con la mia mancanza di esperienza politica quello sì è un fatto notorio, ma è un’altra cosa.P.S. Ieri proprio tu hai ricordato in una tua intervista di una causa al TAR che io ho vinto nel 2012, e da allora ad oggi Alessio pensa quanta altra esperienza ho acquisito. Anzi da avvocato ti chiedo come mai i cittadini del Tirsenya hanno presentato ricorso contro una tua ordinanza di eseguire lavori a loro spese e lo hanno, giustamente, vinto in quanto i lavori dovevano essere eseguiti dal Comune? È questa la tua decantata esperienza amministrativa e il tuo stare dalla parte dei cittadini? E al tuo prossimo incontro glielo dirai a quei cittadiniche hai sbagliato?

Funzionamento dei  depuratori: tutti i depuratori di Cerveteri e frazioni funzionano. BUGIA Alessio quello di Cerveteri è saturo. Ti ricordi? L’ho già scritto in un post alcune settimane fa, pubblicando anche la lettera di Acea Ato 2 in risposta ai cittadini che fanno richiesta di nuovi allacci, gli viene negata l’autorizzazione perché il depuratore non può sopportare altri carichi (invito i cittadini a consultarla sulla mia pagina facebook) eppure non sono stata da te smentita, oggi che fai? Mi smentisci?Smentisci anche l’Acea? Riguardo le foto del mare da voi pubblicate, peccato che quelle pubblicate dai cittadini rappresentino un altro mare. Peccato davvero per noi e per i nostri figli.

Problema della carenza delle aule. Perché Alessio mi parli di una scuola che avresti costruito, della aule in eccedenza nella scuola materna, come al solito straparli, parli di altro, confondi gli argomenti e non dai una risposta ad una mia precisa affermazione: siete stati capaci di perdere le aule del crimi, su questo non confermi e non smentisci, quindi è evidente che non ho detto nessuna bugia, anche qui possiamo mostrare ai cittadini la lettera dell’Associazione onlus proprietaria inviata al Comune.

Scuole antisismiche. Alessio ripeto: hai fatto interventi di miglioramento sismico sui plessi di Valcanneto e dei Terzi, interventi che non rendono un edificio antisismico. Non confondere i cittadini citando il Genio Civile il quale, certo, approva interventi di miglioramento sismico ai sensi della normativa vigente.  Quindi la bugia l’hai detta tu Alessio non io, e i cittadini al riguardo possono chiedere a qualsiasi ingegnere che non potrà far altro che confermare quello che sostengo.P.S. Forse a me la sicurezza delle scuole interessa più che a te visto che dovrà frequentarle mio figlio, è per questo che sono molto informata.

Abbattimento delle barriere architettoniche. Anche quiperché mi parli di ciò che avresti fatto e non parli di ciò che ho scritto, io mi sono esplicitamente riferita al servizio di Striscia la Notizia, andato in onda poche settimane, fa sull’inaccessibilità delle spiagge pubbliche e mi sembra che lo ammetti anche tu. Quindi dov’è la mia bugia? Forse nel fatto che ho detto che ti sei girato dall’altra parte? Beh dopo il servizio il Comune di Ladispoli ha immediatamente provveduto per risolvere il problema, il Comune di Cerveteri ancora no. Come vedi Alessio nessuna bugia da parte mia.

Riduzione dell’affluenza turistica. Lo dici anche tu che oggi c’è stata una leggera flessione (non direi “leggera”, consultate i dati del Ministero), quindi una riduzione c’è stata e allora? Dov’è la mia bugia?!

Opere realizzate da altri Sindaci: Sì Alessio te le sei vendute come tue mentre erano state progettate da altri, elo confermi anche tu per il depuratore al Sasso, la scuola di Via Satrico e il pallone geodetico dicendo che erano opere incompiute, quindi c’erano?! e allora perché non essere sincero e dire che tu le hai solo finite?Tra realizzare da zero un opera e finirla c’è differenza e siccome tu finora hai detto che le hai realizzate sei tu che dici bugie al riguardo, non io, perché dicendo che hai tagliato il nastro implicitamente ho detto che le hai finite.

Ex cabina Enel: confermo Alessio quanto già detto, alcuni anni fa è stato eseguito uno studio che sarà sicuramente agli atti del Comune (e mi meraviglio che sia sfuggito alla tua profonda conoscenza amministrativa) che evidenzia criticità del sottosuolo antistante l’edificio. Sei sicuro di perseguire questo progetto? di soldi pubblici ne hai già spesi abbastanza. E comunque al riguardo non ho detto nessuna bugia, aspetto di conoscere il tecnico che collauderà l’opera.

Ampliamento del cimitero e cimitero privato: Nuovi loculi al cimitero vecchio e al Sasso.E al cimitero nuovo di Via dei Vignali? Perché non sono stati realizzati nuovi loculi visto che c’era ancora uno spazio disponibile? Ti rispondo iosu questo, mi ha già risposto il Vice Sindaco quindi sono preparata, mi ha risposto:“perché fare 300 loculi spendendo 700.000,00 euro (??) e poi le altre opere pubbliche come si realizzavano?” Quindi si poteva ampliare?! e per quanto riguarda la spesa i loculi vengono realizzati e venduti, quindi si autofinanziano. Le altre opere, queste sì, si potevano realizzare ricorrendo al Project Financing strumento che conosco molto bene, mi dispiace contraddirti ma ho seguito anche dei convegni in materia. Riguardo le tariffe che verranno decise dal Comune, non ci prendiamo in giro, quelle del cimitero privato sicuramente non saranno uguali a quelle comunali e i cittadini lo possono verificare nel vicino Comune di Ladispoli. Detto questo non hai risposto alla mia domanda e affermazione: CHI BENEFICIA DI UN CIMITERO PRIVATO? NON CERTO I CITTADINI! Ma forse ti è sfuggita perché ti sei concentrato a verificare se c’erano gli estremi per una querela alle mie affermazioni, fai pure Alessio nel caso ci confronteremo anche in Tribunale oltre che in Consiglio.

Servizio di nettezza urbana: ma perché parli di dati, numeri, cifre? Ma chi li ha chiesti? Io ho semplicemente affermato che in 5 anni non si è dato un servizio adeguato al territorio e alle esigenze dei cittadini. Se non è vero perché ci sono cittadini penalizzati a seconda della zona di residenza? E poi perché parli di soli 18 mesi? Dovevamo consideralo già fatto dal 2013. Alessio la verità è che non ho detto nessuna bugia al riguardo, il servizio fa acqua da tutte le parti!

Sport: Non hai trovato nessun progetto? Strano, perché l’amministrazione del Sindaco Rossi (1998-2002) aveva approvato un progetto per realizzare un palazzetto dello sport, che noi prenderemo in esame in caso di vittoria. Come vedi Alessio anche qui nessuna bugia.

Credo che ora siano ancora più chiare le ragioni per cui non voglio fare un confronto con te, perché da parte mia si ridurrebbe ad una continua smentita delle tue tante bugie. Il confronto Alessio si fa tra due persone che si vogliono confrontare, non è possibile farlo con una persona come te: egocentrica, presuntuosa, bugiarda ed arrogante e, permettimi di dirtelo, anche priva di una briciola di cavalleria visto i toni e i modi con cui ti rivolgi ad una signora, benché tua avversaria politica. E da signora quale sono, io invece di auguro buona campagna elettorale anche se piena di menzogne.

Ci vediamo il 26 perché, come hai detto tu, entrerò in Consiglio e stai tranquillo che non mi sottrarrò al confronto, se lo faccio ora non è certo perché non potrei sostenerlo, ma solo perché credo che i cittadini meritino di meglio e infatti non perderò altro tempo a smentire altre eventuali tue bugie.

Anna Lisa Belardinelli