Anche l’ex difensore della Lazio, Cesar, a Cerveteri per dare un “Colpo di testa all’Alzheimer”

0
1567
Il difensore Cesar che esulta dopo aver segnato un goal nel derby Lazio 3 - Roma 1 di 14 anni fa
Un “Colpo di testa all’Alzheimer”, è quello che andrà in scena il prossimo 29 giugno allo stadio comunale Enrico Galli di Cerveteri.
Alle ore 15 si affronteranno la nazionale italiana “All Star” contro la “ASD Nuovo Borgo San Martino”. L’ingresso allo stadio è a offerta libera, e l’incasso verrà interamente devoluto alla “Fondazione Sanità e Ricerca” di Roma, un’associazione che si occupa di dare sostegno e assistenza alle persone con Alzheimer. Saranno tanti gli ospiti illustri ed ex calciatori che scenderanno in campo per sostenere questa iniziativa, e tra loro ci sarà anche l’ex Lazio, Aparecido Cèsar. Il Borgo San Martino e il Grande Impero doneranno un contributo per la causa Giammaria, il bambino di Cerveteri affetto da Sma per il quale si sono spostate tantissime persone ed associazioni al fine di raggiungere la somma necessarie per dotarlo di uno strumento a lui necessario .  Dunque, l’invito è esteso a tutta la città affinchè partecipi all’evento di sabato, in cui si prevede la presenza di ex tronisti, attori, ed ex calciatori.