Anche il 17° Stormo di Furbara a Valcanneto per la solidarietà

0
1525

Il 17° Stormo di Furbara fa “incursione” nella farmacia di Valcanneto di Cerveteri a caccia di solidarietà. 

“In farmacia per i bambini”,  il progetto della Fondazione Francesca Rava Onlus, continua a “volare” molto in alto. Una grande azione di volontariato e di solidarietà alla quale, ancora una volta, l’Aeronautica Militare ha partecipato concretamente a significare anche l’impegno sociale ed etico,prima che professionale, delle donne e degli uomini della Forza Armata.

L’obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare sui diritti dei bambini e la raccolta di farmaci e prodotti baby-care per i minori in povertà sanitaria. Quest’anno il tema cardine è stato “One Planet, One Health”, all’insegna della sostenibilità sociale e ambientale, favorendo l’attivazione di tutti gli anelli che gravitano attorno ai bambini a partire dalla farmacia, anello centrale in quanto servizio di prossimità per eccellenza e promotrice di iniziative a sostegno della prevenzione e del benessere.

L’iniziativa nazionale, che ha ricevuto per 7 anni consecutivi la Medaglia del Presidente della Repubblica, si è svolta dal 17 al 25 novembre in più di 2.500 farmacie aderenti, dal nord al sud Italia, grazie alla preziosa collaborazione di  oltre 5.000 volontari ha visto i farmacisti al centro di una grande squadra.

Più della metà delle case famiglia, comunità per minori e enti beneficiari coprono oltre il 50% del loro fabbisogno di farmaci da banco e prodotti per l’infanzia grazie a “In farmacia per i bambini”. Il 67,2% usano quanto risparmiato, grazie alla donazione di prodotti, per l’acquisto di beni di prima necessità (cibo vestiario, materiale scolastico) e il 21,7% per assistenza medica, dato che diventa fondamentale per chi fa accoglienza diretta».

Sul territorio cerite, nei giorni della raccolta, anche il 17° Stormo ha fatto la sua parte “occupando” con propri volontari la farmacia  Cavallini di Valcanneto di Cerveteri supportati dai sempre pronti soci della Sezione Ladispoli Cerveteri dell’Associazione Arma Aeronautica.

La professionalità e la dedizione del personale della farmacia, l’entusiasmo per la giusta causa dei volontari del 17° Stormo e dell’Associazione Arma Aeronautica, in una sinergia di intenti con la già sensibile comunità di Valcanneto hanno raggiunto alla fine dell’impresa un significativo corposo traguardo. Volendo immaginare di utilizzare tutte le donazioni per disegnare a terra un cuore, quello di Valcanneto sarebbe un grande cuore. Grazie a voi, comunità di Valcanneto. 

Francesco Vizioli