Alle 18 saracinesche abbassate a Cerveteri e Ladispoli per ricordare Marco Vannini

0
583

Oggi alle 18  i commercianti di Ladispoli, Cerveteri, Bracciano e Santa Marinella abbasseranno le serrande per protestare contro l’assurda sentenza di Appello per l’omicidio di Marco Vannini. Un modo eclatante per dimostrare alla famiglia Vannini tutta la vicinanza della gente e la rabbia per un verdetto che ha lasciato sconcertata l’opinione pubblica e ha innescato reazioni politiche e istituzionali a catena. La mobilitazione è totale,  la petizione lanciata su change.org, ha superato le 150 mila firme, gli italiani chiedono alla giustizia di non permettere questa sentenza, c’è ancora il processo in Corte di Cassazione per non lasciare che l’omicidio di Marco resti di fatto impunito.  Oggi alle ore 18.00 per 15 minuti davanti alle serrande abbassate delle attività commercialisarà esposta una candela.

Per dire tutti insieme che vogliamo giustizia vera per Marco Vannini.