Sequestro a Campo di Mare: i nomi dei presunti colpevoli

0
622
sequestro- cerveteri
Sequestro di Campo di Mare - i nomi

I due sequestratori arrestati sono un commerciante e un’elettricista di Cerveteri.

 

Quanto è avvenuto giorni fa a Cerveteri, per l’esattezza a Campo di Mare, nelle prime ore della mattina del 17 ottobre, denuncia una tipologia di reato ancora sconosciuta nelle nostre zone, quantomeno non praticata finora dai malavitosi locali.

Parliamo del reato di sequestro di persona a scopo di estorsione nei confronti di un’informatico di 36 anni residente a Firenze. L’uomo, ricordiamo, è stato prelevato dalla sua abitazione sotto minaccia di una pistola, caricato su un’auto e portato a Campo di Mare. I due sequestratori F. B e A.R sono un commerciante e un’elettricista, entrambi di Cerveteri.

I due pluripregiudicati, per reati contro la persona, il patrimonio, ed in materia di stupefacenti, sono stati colti sul fatto grazie alla segnalazione del fratello del rapito che, approfittando di una distrazione dei rapitori, è riuscito a chiedere aiuto con un messaggio telefonico. Cinque equipaggi  del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando di Via A. da Sangallo, hanno individuato l’appartamento, verificato la veridicità della segnalazione e arrestato i due cittadini di Cerveteri. I due, rischiano dai 25 ai 30 anni di reclusione.

di Tony Moretti