22 ottobre, la data “certa” per la Settevene Palo

0
186
settevene palo
Via Settevene Palo

Data di fine lavori: 22 ottobre, “ma non si escludono ritardi”. É chiusa da quasi un anno.

Il duo Pascucci e Ascani, nei giorni scorsi, oltre che per la pista ciclopedonale hanno speso del tempo per un sopralluogo nel tratto interessato dalla frana lungo la Settevene Palo Nuova che collega Cerveteri a Bracciano. “Finalmente abbiamo avuto una data certa di fine dei lavori: quella del 22 ottobre – ha commentato Alessio Pascucci – il Direttore dei lavori e la ditta che si sta occupando del rifacimento del manto stradale però ci hanno anche comunicato che non è possibile escludere lievi ritardi dovuti a lavori complementari di competenza della Soprintendenza. In ogni caso, rimarremo vigili, come abbiamo sempre fatto in questi anni, fino a che la strada non si riaprirà”. Oramai è noto quanto la chiusura della via rappresenti un grande disagio per tutti, per raggiungere Bracciano, da quando è stata chiusa la via Settevene Palo nel tratto interessato dalla frana, il traffico si è riversato sulla strada che dal Sasso arriva fino a Manziana. A fine settembre l’arteria definita strategica sul territorio ancora è chiusa, agli abitanti di Bracciano e dintorni non resta che attendere, con la notte di San Silvestro finirà anche la storia infinita.