Tentato stupro sulla spiaggia del lago di Bracciano

0
285

Tentata violenza sessuale ai danni di una turista coreana.

E’ accaduto intorno alle 17.30 a Bracciano. La donna si trovava in compagnia di una sua connazionale sulla riva del lago quando un uomo si è avvicinato iniziando a palpeggiarla pesantemente. Sono state le grida d’aiuto delle due turiste ad attirare l’attenzione dei passanti e a mettere in fuga il molestatore. L’uomo, un 51enne di Capranica, già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato rintracciato poco dopo. Arrestato, è stato condotto nel carcere di Civitavecchia

LASCIA UN COMMENTO