Il Pd di Ladispoli aderisce al “Cittadinanza day”

0
79

Riceviamo e pubblichiamo dal Pd di Ladispoli Il gruppo tematico del circolo PD di Ladispoli, Diritti e Cittadinanza aderisce al CITTADINANZA DAY per lo ius soli all’iniziativa dell’Italia Sono Anch’io e di Italiani Senza Cittadinanza.

“ Questo 13 ottobre alle 16.30 saremo anche noi in Piazza Montecitorio insieme ai ragazzi, agli insegnanti, ai genitori e a tutte le associazioni con cui ci battiamo da anni per la riforma della legge sulla cittadinanza “.

L’introduzione dello Ius soli temperato e dello ius culturae, permetterebbe a quasi un milione di ragazzi nati e/o cresciuti in Italia di essere riconosciuti come italiani e di non essere più italiani senza cittadinanza. Si tratta di una legge di civiltà che non merita di essere strumentalizzata e che non fa’altro che mettere l’Italia allo stesso livello degli altri paesi europei.

Certo, la legge attuale permette di diventare italiani a 18 anni, ma è così restrittiva e la trafila burocratica è così complicata che tanti ragazzi si ritrovano a dover chiedere il permesso di soggiorno nel paese dove sono cresciuti. Questo succede anche da noi a Ladispoli, una città in cui sono presenti persone provenienti di più di 50 paesi diversi e i cui bambini e ragazzi frequentano le nostre scuole.

“Vogliamo un paese con gli stessi diritti e doveri per tutti!”

Per chi volesse partecipare l’appuntamento è venerdì 13 ottobre alle ore 15.05 davanti alla stazione.

Gruppo Tematico Diritti e Cittadinanza

Circolo PD Ladispoli

 

LASCIA UN COMMENTO