Ladispoli Volley sconfitta amara con la Volleyrò

0
223
Una gara altalenante quella disputata Sabato scorso al PalaFord di Roma dalla Massimi Eco Soluzioni. Complessivamente una buona gara dove però solo il terzo set è stato incerto sino alla fine.

Bene il Ladispoli nel primo set che, di fronte ad un Volleyrò troppo falloso, chiude con il parziale di (11-25). Tutta un’altra storia l’inizio del 2° set dove le padrone di casa dopo aver operato qualche aggiustamento di formazione, prima avviano il set con determinazione
(6-1), poi tengono a distanza il Ladispoli andando a chiudere (25-17). Non cambia il trend nel terzo set ed allora il tecnico del Ladispoli Pietro Grechi opera le prime sostituzioni; l’effetto sembra benefico al punto che la rimonta iniziata dal (20-14) sembra potersi concretizzare. Sul (24-23) però la Massimi Eco Soluzioni sbaglia la palla del pari 24 ed il set inesorabilmente finisce li.
Poi ancora due set a senso unico; il quarto se lo aggiudica il Ladispoli (15-25) ed il tie break
va alle padrone di casa (15-5). Purtroppo un Ladispoli poco incisivo al servizio e poco efficace nella distribuzione del gioco, non ha saputo contrastare a dovere un avversario giovane, insidioso ed a tratti molto determinato.
Questa la classifica : CUS Siena  punti 34, 3M Perugia 31,  S.Paolo Cagliari 30, Donoratico Livorno 23, Sorbi Gioielli P.Felcino (PG) 21, MASSIMI ECO SOLUZIONI 20, Modo Volley Marino e  VOLLEYRO’ RM 19, OMG Galletti Perugia 16, Promomedia VC Ostia 14, Pol.Casal de’Pazzi RM 11, ALL Volley RM 6, V.Friends RM e Sorso Sassari 4.
Nell’ultima gara del girone di andata la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli affronterà al PalaPanzani, ore 16.00, il Sorbi Gioielli P.Felcino (PG).