La Sicania Volley Cerenova riparte alla grande

0
546

Sprint, positivo e scoppiettante questo 2018 per la compagine di seconda divisione femminile della ASD Sicania Volley Cerenova.8 gennaio, ore 20.40 e l’arbitro fischia l’inizio della gara affrontata dalle pantere sicane sul campo dellaAsd Roma XV.Coach Dario Scarpo schiera come sestetto di partenza Polito in regia, Giorgia opposto, Tortorella e Sarti Centrali, Luana Russo e Martina Tudini bande, libero Suma.Primo set sul velluto per le sicaniotte che nella pausa natalizia sembrano aver trovato nuova energia per affrontare al meglio il proseguo del Campionato.Polito in campo dopo un mese di assenza causa infortunio, non delude le aspettative e serve in maniera cinica e costante le compagne di squadra che da ogni lato del campo realizzano le fatiche del capitano.Tortorella a muro non fa sconti e chiude i passaggi continuamente alle avversarie mandando in bambola ogni loro iniziativa.Le ragazze della Roma XV, brave giovani e frizzanti cercano di opporsi al carter pillar Sicania ma il team di Scarpo non permette loro di entrare in partita ed il primo set si chiude con un bel 25-13 per le sicaniotte.Secondo set, stesse formazioni, questa volta è la squadra di casa a dettare legge in campo ed in men che non si dica, Polito e compagne si trovano sotto 21-16 non riuscendo ad avere la giusta reazione alla positiva scia di gioco delle avversarie.Time out e coach Scarpo da una scossa alle sue ragazze che rientrate in campo risalgono la china e si portano vicino alle avversarie.Qualche cambio in casa Sicania permette alla compagine di rifiatare un po’, dentro Catiuscia Chiereletti come opposto, Mena Russo come centrale su Sarti e Cori su Luana Russo come rinforzo soprattutto per la seconda linea, quindi in difesa ed in ricezione.I cambi giovano alla formazione di Cerenova che strappa ai vantaggi il secondo set con un bellissimo 26-24.Terzo set senza storia in maniera negativa per la Sicania che soccombe sotto la reazione della avversarie perdendo malamente il parziale con un 11-25 che denota stanchezza e soprattutto deconcentrazione.Quarto set, si rientra in campo e da subito le sicaniotte spingono il piede sull’acceleratore quasi a far intendere che la partita si sarebbe chiusa proprio con a vittoria di quel parziale e, così è stato.Tatticamente vicino alla perfezione di giornata, seppur con un po’ di stanchezza fisica e mentale arriva la vittoria del set e della partita per 3-1 con un bel 25-20 che porta sorrisi e soddisfazione sui volti delle giocatrici della Presidente Sabrina Sava.Ed è proprio la dottoressa Sabrina Sava a rilasciare il commento finale per questo inizio del nuovo anno per la Sicania: “Sono soddisfatta di come le ragazze hanno affrontato questa prima partita dopo la pausa natalizia.Per esperienza so che rientrare dopo uno stop mantenendo lo stesso livello di quando ci si è fermati, non è sempre facile. Tutta la squadra e l’allenatore sono stati bravi a levigare il buco delle vacanze di natale ripartendo con il piede giusto.Il nostro obiettivo è di far bene in questo campionato che ricordo ci vede come neo promosse nella categoria.Tutto ciò che arriverà in più sarà solo una ricompensa ulteriore per il lavoro che la squadra sta facendo.Per ora siamo ancora prime a 15 punti con dietro di noi la Nuova Volley Ostia distante un solo punto.Ci godiamo la fresca vittoria ed ancora la prima posizione in classifica, ma la testa è già alla prossima gara, il cammino è ancora molto lungo”.

Al.Sa.

 

LASCIA UN COMMENTO