La Libera Volley strapazza 3-0 il Civitavecchia

0
1036

L’anno appena iniziato rappresenta la svolta della A.s.d. “LIBERA
VOLLEY”. La nuova realtà pallavolistica di Ladispoli e della zona di
Fiumicino Nord (Torrimpietra, Passoscuro, Palidoro e Aranova)
quadruplica i suoi impegni sportivi poiché si accinge ad iniziare altri
due campionati federali (la terza divisione maschile e la terza divisione
femminile) oltre quelli già in essere (Under 14 femminile e torneo
amatoriale misto “Pokal”).
I sessanta e oltre atleti della Libera Volley saranno in campo tutte le
settimane con molteplici gare casalinghe e in trasferta che
permetteranno di collaudare la macchina organizzativa messa in piedi
dai dirigenti della società pronta ad affrontare la prospettata crescita
in termini di iscritti e di campionati cui partecipare nelle prossime
stagioni sportive.
Nel frattempo registriamo un’altra straordinaria vittoria del gruppo
amatori misto guidato dal mister Simone Baiano nell’ambito del torneo
“Pokal” (ove partecipano 10 squadre miste provenienti da Oriolo
Romano, Bracciano, Civitavecchia, Cerveteri, Cerenova, Ladispoli e
Valcanneto).
I ragazzi e le ragazze della Libera Volley si preparavano ad affrontare il
Civitavecchia Volley (secondo in classifica) fin dalle vacanze natalizie
con allenamenti straordinari ma l’influenza, che sta costringendo molti
italiani a letto, negli ultimi giorni ha creato non pochi problemi.
Ben 4 atleti non erano disponibili ad affrontare la partita del 10 gennaio
u.s. e la società ladispolana aveva chiesto al Civitavecchia di spostare
la gara ma non era stato possibile.
L’orgoglio, la determinazione, le capacita tecniche e tattiche della
squadra ladispolana dai colori sociali blu e arancione si sono messi in
moto già nel luogo destinato ad appuntamento per iniziare il viaggio
della trasferta a Civitavecchia.
La carica agonistica vibrava nell’aria e già qualcuno pensava che
“Vulcano” forse non avrebbe avuto vita facile.
Già, “Vulcano” è il secondo soprannome dell’atleta di punta del
Civitavecchia (il primo è “er roscio” per via del colore della sua
capigliatura”). E’ un soprannome che lui stesso ha avallato allorquando
la scorsa stagione era stato così indicato su un articolo di stampa dopo
che aveva effettuato una straordinaria partita contro la squadra
ladispolana.
Ma non sapeva cosa lo stava aspettando.
Fonti affermano che si lui sia altri suoi compagni di squadra si stanno
giocando una fortuna al lotto presso alcune ricevitorie di Civitavecchia
sperando di indovinare i seguenti ambi: 25/27; 21/25 e 23/25.
Si amici sportivi, avete indovinato. Sono i risultati finali dei set che
hanno visto la LIBERA VOLLEY travolgere il Civitavecchia Volley e le
sue convinzioni.
Adesso lassù in vetta c’è anche la squadra di Ladispoli pronta ad
affrontare le ultime gare del girone della prima fase del torneo con la
consapevolezza che ora tutti avranno meno convinzioni.
Con la più simpatica delle strette di mano agli amici di Civitavecchia,
l’appuntamento è per il 18 gennaio 2018, presso la palestra di Via
Castellammare di Stabia – ore 20,30 -.
Nel ricordarvi che in questo caso la squadra ospite sarà l’Oriolo
Romano, noi cercheremo di sapere se nel loro gruppo c’è qualcuno cui
piace il proprio soprannome