Distrugge l’auto per colpa di una buca e il comune di Ladispoli paga

0
144

Per colpa di una buca la sua auto si andò a schiantare contro un palo della luce in via Nervi. Riportando gravi danni alla carrozzeria. A distanza di un anno alla signora, dopo aver presentato il conto al comune di Ladispoli, le sono arrivati i soldi del risarcimento. E’ una delle tante persone della città balneare vittima delle troppe voragini che caratterizzano il selciato ad aver ottenuto giustizia. Denaro dei contribuenti che potrebbe essere speso in altro modo se l’amministrazione si decidesse a sistemare la rete viaria che ormai assomiglia ad un colabrodo.

LASCIA UN COMMENTO