“A Cerveteri sembrano elezioni nazionali”

0
297

Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento sociale italiano di Cerveteri. 

A Cerveteri si va a dormire che c’è la campagna elettorale per le comunali,  la mattina esci di casa e ti accorgi che la campagna elettorale non è per le comunali ma per le Nazionali.

In giro si vedono vele pubblicitarie con mega manifesti di candidati per il consiglio comunale, una pioggia di volantini,  Si fanno presentazioni nei locali,  conferenze stampa, rinfresco.
Mi chiedo, chi è candidato a consigliere comunale perché spende tanti soldi? Capisco i Nazionali che ambiscono allo stipendio, al vitalizio, ai privilegi e forse anche per il prestigio.  Un consigliere comunale a Cerveteri durante i 5 anni riceve circa 2000 euro totali di rimborso, Mi chiedo quali altri interessi nascosti mirano?
Staremo a vedere, la gente di Cerveteri non è stupida e ne trarrà le conclusioni l’11 giugno nella cabina elettorale
                  M.S.I. DESTRA NAZIONALE 
                    CANDIDATA A SINDACO 
                     CANDIDA PITTORITTO 

LASCIA UN COMMENTO