Arresti per droga a Santa Marinella

0
665

Prosegue senza sosta il piano straordinario di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia con particolare attenzione ai reati inerenti gli stupefacenti nonché ai reati contro la persona e il patrimonio.

Proprio nell’ambito delle predisposte attività di pattugliamento, i Carabinieri della Stazione di Santa Marinella, su preziosa segnalazione di alcuni cittadini, hanno eseguito un controllo a un veicolo furgonato che aveva destato sospetto poiché mai notato in quella zona.

I militari intervenuti sul posto hanno effettivamente intercettato un furgone Peugeot e proceduto al controllo degli occupanti. Nella circostanza sono stati identificati tre giovani, M.P., 39enne di Roma, T.M.V., 26enne di Acilia e P.L. 40enne del luogo, tutti gravati da pregiudizi penali. A seguito di un accurata perquisizione effettuata a bordo del furgone, i militari hanno rinvenuto, abilmente occultati, due pacchetti accuratamente sigillati risultati contenere 15 panetti di hashish dal peso di 100 grammi cadauno per un totale di 1,5 kg di sostanza stupefacente. Le successive perquisizioni domiciliari effettuate presso le rispettive abitazioni hanno permesso di rinvenire, presso una di essa, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

I Carabinieri al termine degli accertamenti hanno arrestato i tre soggetti per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli stessi sono stati successivamente accompagnati presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.